« Il Club Alpino Italiano, [...], ha per scopo l'alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, [...], e la difesa del loro ambiente naturale. »
Art.1 dello Statuto Generale

Scheda Tecnica

Monte Piana
Dolomiti di Sesto
 
Data : 21/01/2018
Partenza: 6:30
Tipo: Sci fondo, Sci escursionismo, Ciaspe
Dislivello: 550 m
Difficoltà: EAI - escursionistica in ambiente innevato
Tempo: 4,30 ore
Responsabile di escursione: Giovanni Bellantuono
Trasporto: mezzi propri
Inizio escursione: Parcheggio Misurina, 1757 m
Quota massima: Punto panoramico oltre il Rifugio Bosi, 2250 m
Cartografia: Tabacco n. 03


Il Monte Piana, costituisce una delle più attraenti mete delle Dolomiti. Grazie alla sua posizione offre uno spettacolare panorama a 360° verso il gruppo delle Marmarole, le Dolomiti di Sesto e il Lago di Misurina.
Giunti al parcheggio all’inizio della strada che porta al lago D’Antorno, si indossano le ciaspe e si percorre interamente la carrareccia n°122 che conduce al il rifugio Bosi (2250m) e al Monte Piana. Poco oltre il
rifugio si sale per pochi metri per giungere ad un punto panoramico verso un ambiente sensazionale. Rientro per lo stesso itinerario.