« Il Club Alpino Italiano, [...], ha per scopo l'alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, [...], e la difesa del loro ambiente naturale. »
Art.1 dello Statuto Generale

Scheda Tecnica

Biciclettata da Quarto D’Altino alle porte di Treviso, lungo il Sile
 
Data : 29/05/2019
Partenza: 8:00
Tipo: Gruppo Seniores
Dislivello: 0 m
Difficoltà: T
Tempo: ore
Direttori di escursione:
Trasporto: mezzi propri


Silis, qui silet. Il Sile, ossia “il fiume del silenzio”. E infatti sarà dolce pedalare lungo il suo percorso immersi nelle diverse tonalità di verde, nel silenzio interrotto solo dal canto degli uccelli.
E’ il fiume di risorgiva più lungo d’Europa: nasce da diverse polle a Casacorba di Vedelago (TV), scorre nella pianura veneta tra Treviso e Venezia e dopo circa 95 chilometri sfocia nella laguna veneta a Portegrandi.

Descrizione:

Partendo da Quarto d’Altino percorreremo l’alzaia del Sile fiancheggiando la riva sinistra del fiume fino a Casale sul Sile e da qui, seguendo la riva destra, passeremo per Casier e, oltrepassando il “cimitero dei burci”, raggiungeremo la periferia di Treviso nel vecchio quartiere Fiera.
Ritorneremo sulla riva sinistra fino a Cendon di Silea dove ci fermeremo alla Birreria Imbarcadero per la sosta pranzo (semplice, a costo contenuto) Nel ritorno, sempre vicino al corso del fiume, percorreremo un tratto residuo della vecchia via romana Claudia Augusta fino a Casale per poi raggiungere nuovamente il punto di partenza.
Ci accompagnerà lo storico Loris Brunello, che intercalerà la pedalata con frequenti soste per illustrarci il paesaggio e la storia di questi luoghi.
La biciclettata è completamente in piano su stradine battute e brevi tratti asfaltati. Non presenta difficoltà. La lunghezza complessiva è di 45 chilometri.
Ritrovo presso la sede CAI alle ore 7.00 per caricare le bici.
Si raccomanda che le bici siano in ordine, di avere al seguito una camera d’aria di riserva, una mantellina e il caschetto, nonché un gilet catarifrangente.
Partenza ore 8.00.
Per poter prenotare il pullman con il rimorchio è necessario prenotarsi entro venerdì 24 maggio. I posti sono limitati.