« Il Club Alpino Italiano, [...], ha per scopo l'alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, [...], e la difesa del loro ambiente naturale. »
Art.1 dello Statuto Generale

Scheda Tecnica

Cristallino di Misurina
Dolomiti
 
Data : 09/09/2018
Partenza: 06:30
Tipo: Escursionismo estivo
Dislivello: 1200 m
Difficoltà: EE
Tempo: 7 ore
Direttori di escursione: Pierangelo Mariutti
Trasporto: mezzi propri

Splendida cima inserita tra la val Fonda e la val Popena alta, offre uno splendido 360°: il Piz Popena, le Dolomiti di Sesto (Tre Cime), i Cadini di Misurina con lago annesso e a sud est il gruppo delle Marmarole . Partiremo da quota 1795 m nei pressi della Malga Misurina per seguire il sentiero CAI n.224 che ci porterà ad una prima forcella panoramica dalle Pale di Misurina. Scenderemo nella Val Popena Alta per poi entrare nella Val de le Barache. Per un ampio canalone ci avvicineremo ad un percorso costituito da facili roccette(passaggio di I°), cenge più o meno esposte (ottima vista sulle guglie di Val Popena, le famose Chele di Granchio) e canalini fino alla cima. Per buona parte del percorso potremo vedere una ricchissima testimonianza di resti e ruderi della Prima guerra mondiale lasciati dai nostri valorosi Alpini. Durante il percorso faremo brevi varianti su dei punti suggestivi. La discesa sarà come la salita.


Dati tecnici
Partenza: ore 06,30
Inizio escursione: ore 9:00
Quota massima: 2775 m
Difficoltà: EE
Dislivello: 1200 m ca.
Cartografia: Tabacco Nr. 17
Durata complessiva: 7 ore ca
Direttore: Pierangelo Mariutti - cell. 339 4835699
Trasporto: mezzi propri