« Il Club Alpino Italiano, [...], ha per scopo l'alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, [...], e la difesa del loro ambiente naturale. »
Art.1 dello Statuto Generale

Scheda Tecnica

Sentieri di guerra nelle Tofane
Dolomiti Ampezzane
 
Data : 28/01/2018
Partenza: 6:30
Tipo: Sci fondo, Sci escursionismo, Ciaspe
Dislivello: 500 m
Difficoltà: EAI - escursionistica in ambiente innevato
Tempo: 6 ore
Responsabile di escursione: Alberto Facchin
Trasporto: mezzi propri
Inizio escursione: Passo Falzarego, 2105 m
Quota massima: 2507 m
Cartografia: Tabacco n. 03, sentieri 402-404-403



Dal Passo Falzarego (2105 m) si sale in direzione nord fino a giungere alla forcella Travenanzes. Si prosegue costeggiando, sul versante nord, la base della Cima Falzarego e del Col dei Bòs con un colpo d’occhio sulla Val Travenanzes. Si sale in direzione est alla base della Galleria del Cannone (visitabile) e del Castelletto fatto saltare con una mina da 35 tonnellate dall’esercito italiano l’11 luglio 1916. Si costeggia la base della Tofana de Rozes e si scende al Rifugio Angelo Dibona. Si scende nel bosco e si arriva in località Son dei Prade dove termina l’escursione.