« Il Club Alpino Italiano, [...], ha per scopo l'alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, [...], e la difesa del loro ambiente naturale. »
Art.1 dello Statuto Generale

Scheda Tecnica

Col Rosson
Dolomiti del Comelico
 
Data : 05/02/2017
Partenza: 7:00
Tipo: Sci fondo, Sci escursionismo, Ciaspe
Dislivello: 900 m
Difficoltà: E
Tempo: 7 ore
Direttori di escursione: Roberto Moretto
Trasporto: mezzi propri
Inizio escursione: Casamazzagno, 1395 m
Quota massima: Col Rosson, 2305 m
Cartografia: Tabacco n. 017


Da Casamazzagno si prosegue fino al parcheggio adiacente alla chiesa
di S.Leonardo (1395 m). Lasciate le auto, si percorre inizialmente un
tratto di strada che successivamente diventa carrareccia e risale il
Coston Sommo del Monte Spina. Proseguendo lungo il crinale si arriva
alla cima del monte per poi continuare lungo il crinale della Costa
della Spina con pendenza costante, fino ad arrivare alla cima del Col
Rosson
(2305 m). Da qui il panorama spazia a 360° sul gruppo del
Popera, Tre Scarperi, Croda dei Baranci, Croda dei Longerin, Terze e
Brentoni
. Il rientro avviene per lo stesso itinerario di salita.



Iscrizione entro venerdì 3 febbraio 2017