« Il Club Alpino Italiano, [...], ha per scopo l'alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, [...], e la difesa del loro ambiente naturale. »
Art.1 dello Statuto Generale

Coro Nives di Premana

Il Coro Nives nasce nel 1957 a Premana, un paese posto tra le montagne lecchesi.

Ha cantato dapprima il classico repertorio della S.A.T., staccandosi poi da esso per crearsi una propria personalità attingendo al patrimonio di espressioni folkloristiche tipiche della cultura premanese e sperimentando anche brani di musica leggera e sacra, senza mai abbandonare perņ le sue origini e la sua specificità di coro di montagna.
Nel 2007 ha raggiunto e festeggiato l’importante traguardo dei 50 anni di attività, un orgoglio per tutti i componenti e uno stimolo a continuare a trasmettere la propria passione per il canto.

Il Coro Nives, nel corso di tutti questi anni, ha avuto il piacere di esibirsi per diversi tipi di platee, spaziando non solo nel territorio lecchese ma approdando in varie regioni d’Italia nonché in alcuni Paesi europei come Belgio, Repubblica Ceca, Bosnia, Germania e Svizzera. Ha inoltre intrapreso molti gemellaggi con diversi cori, italiani e stranieri, creando occasioni di scambi non solo musicali ma anche culturali e umani.

Il vertice di queste esperienze, uno dei momenti più significativi di cinquant’anni di storia, si puņ considerare il "Concerto per la pace" tenuto nel 1997 nella Cattedrale di Sarajevo, a compimento di una missione di solidarietà e di speranza effettuata nella capitale bosniaca.

Il Coro Nives è diretto dal maestro Francesco Sacchi che da quarant’anni presta la sua capace guida e la sua preziosa esperienza per migliorare sempre di più la qualità del repertorio.