« Il Club Alpino Italiano, [...], ha per scopo l'alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, [...], e la difesa del loro ambiente naturale. »
Art.1 dello Statuto Generale

Assicurazioni

L'iscrizione al CAI attiva automaticamente le seguenti coperture assicurative:


Riepilogo Assicurazioni


INFORTUNI
Infortuni Soci: assicura i Soci nell´attività sociale per infortuni (morte, invalidità permanente) e rimborso spese di cura.
Infortuni istruttori ed Accompagnatori Nazionali: per infortuni (morte, invalidità permanente), prevede rimborso spese di cura e diaria giornaliera da ricovero.
Novità: la franchigia invalidatà permanente è abbassata dal 5% al 3%.


SOCCORSO ALPINO
Prevede per i Soci il rimborso di tutte le spese sostenute nell´opera di ricerca, salvataggio, e/o recupero, sia tentata che compiuta.
Novità:il massimale per Socio è aumentato da 20.000 a 25.000 Euro e il massimale catastrofale da 45.000 a 500.000 Euro.


RESPONSABILITÀ CIVILE
Assicura il Club Alpino Italiano, le Sezioni e i partecipanti ad attività sezionali, i Raggruppamenti Territoriali, gli Organi Tecnici Centrali e periferici.
mantiene indenni gli assicurati da quanto siano tenuti a pagare a titolo di risarcimento per danni involontariamente causati a terzi e per danneggiamenti a cose e/o animali.
Novità: il massimale è aumentato a 5 milioni di Euro.


TUTELA LEGALE
Assicura le Sezioni e i loro Presidenti, i componenti dei Consigli Direttivi ed i Soci iscritti.
Difende gli interessi degli assicurati in sede giudiziale per atti compiuti involontariamente.
Per presidenti e Consiglieri vale anche per delitti dolosi.
Novità: il massimale è piu´ alto, pari a 15.000 Euro.



Viene, invece, attivata su richiesta specifica della Sezione organizzatrice o patrocinante:

SOCCORSO SPEDIZIONI EXTRAEUROPEE
Assicura i Soci di spedizioni organizzate e patrocinate dal Club Alpino Italiano e dalle sue Sezioni in Paesi Extraeuropei.
Rimborsa le spese per la ricerca, il trasporto sanitario dal luogo dell´incidente al centro ospedaliero più vicino, e il trasferimento delle salme fino al luogo della sepoltura.
Rimborsa le spese farmaceutiche, chirurgiche, di ricovero, il prolungamento del soggiorno in albergo.
Novità: è attivata anche per le spedizioni in solitaria.